Massaggio Infantile e contatto genitore bambino
Libri amici dei bambini: ora se ne parla PDF Stampa E-mail
Scritto da Elena Dal Prà   
Mercoledì 29 Ottobre 2008 12:31

Neonata lista di discussione su Yahoo si fa spazio nel web. Si tratta di Libri amici dei bambini, che sorge da un'accesa discussione OT (out of topic) su Alibaba, mailing list dedicata di solito all'alimentazione.

Al momento Libri amici dei bambini conta 19 iscritti, genitori di bimbi lettori che vogliono scambiare opinioni, chiedere consulenze per orientarsi nel vasto mondo per l'editoria per l'infanzia.

LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
Lettera alla mia bambina (2) PDF Stampa E-mail
Scritto da Elena Dal Prà   
Sabato 07 Aprile 2012 14:38
Chissà se senti nel tuo dormiveglia le mie carezze sui capelli.
Sei distesa sulle mie gambe, io con la schiena appoggiata allo schienale del letto, e ti guardo dormire. O almento quello dovrebbe essere il tuo sonno, leggero o pesante. Diventa sonno profondo quando le palpebre sono chiuse strette strette e tutto il viso è completamente abbandonato alla forza di gravità.
Rannicchiata, vedo i tuoi piedini spuntare dal pigiamino, piedini paffuti che non arrivano ad essere scaldati dalla coperta. Chissà se sono freddi... No... sembrano caldi. Non avrai freddo cucciolo mio, è il mio corpo che ti scalda.
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
Via il pannolino! Lavori in corso... PDF Stampa E-mail
Scritto da Elena Dal Prà   
Sabato 14 Luglio 2012 13:22
Ecco la testimonianza di una mamma che non poteva fare Elimination Communication, ma che lavorando e gestendo una famiglia si arrangia con l’educazione al vasino (con grande soddisfazione!)
"Bibol Zenzero nasce in marzo ed è la seconda di due sorelline. Lei non ha avuto gli stessi "vantaggi" della sorella maggiore, ma come sempre la prima figlia è la più fortunata: con lei ho potuto fare EC perchè mi trovavo in pausa maternità da un lavoro dipendente e poi in anno sabbatico dovuto a trasferimento in altra città con conseguenti dimissioni dal mioimpiego.
Con la seconda bimba non è più così... nata a 5 anni e mezzo di distanza dalla sorella capita in periodo in cui mamma lavora, ma è anche assunta con i famigerati contratti precari-flessibili. E quindi non c’è verso, Bibol Zenzero finisce al nido a partire dai 6 mesi... Condizione quindi molto svantaggiosa per fare elimination communication. Si tratta infatti di un approccio che presuppone molta vicinanza fisica tra mamma e bambino, molta empatia e molto tempo a disposizione. Non per nulla tale approccio proviene da culture ad alto contatto fisico in cui mamma e bambino trascorrono quasi il 90% della loro giornata “appiccicati” o in braccio o in fascia, in modo tale che i bisogni fisiologici sono subito percepiti dalla madre e soddisfatti.
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
Brioches "fablesdesucre" con lievito madre liquido PDF Stampa E-mail
Scritto da Elena Dal Prà   
Lunedì 09 Luglio 2012 13:34
Questo non è un food blog, però però... qui ci piace pasticciare con la pasta madre o, in alternativa divulgare delle ecoricette e quindi... lasciatemi pasticciare :)
Come ho già scritto mi è stata donata della pasta madre liquida e l'ho messa subito all'opera... devo dire che prima ero avvezza al lievito di birra in panetto, quindi mi ci è voluto un po' per apprendere l'uso della pasta madre. Che poi ovviamente il mio apprendistato non si concluderà mai perchè non si finisce mai di imparare, questo è certo.
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
Educare il "mio" bambino PDF Stampa E-mail
Scritto da Elena Dal Prà   
Mercoledì 07 Novembre 2012 14:29
Ogni bambino è unico: quante volte abbiamo sentito questa frase... eppure molto spesso ci comportiamo come se i bambini fossero tutti uguali, reagissero tutti nel medesimo modo e saremmo molto felici se esistesse solo un modo di educarli: quello giusto.
Ed in effetti tutti (molti) intorno a noi sembrano voler farci credere che esista "il" metodo : questo si può fare, quest'altro non si può fare, questo è educativo, quest'altro non è educativo. Ed ecco allora che si fanno strada i famosi manualoni o le tristemente nominate tate, che inforcando occhialoni e indossando strane uniformi pensano che elargendo i loro magici consigli le cose possano cambiare in meglio in tutte le famiglie, più o meno nello stesso modo.
LAST_UPDATED2
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pag 8 di 34