Lettera alla mia bambina (2) PDF Stampa E-mail
Sabato 07 Aprile 2012 14:38
Chissà se senti nel tuo dormiveglia le mie carezze sui capelli.
Sei distesa sulle mie gambe, io con la schiena appoggiata allo schienale del letto, e ti guardo dormire. O almento quello dovrebbe essere il tuo sonno, leggero o pesante. Diventa sonno profondo quando le palpebre sono chiuse strette strette e tutto il viso è completamente abbandonato alla forza di gravità.
Rannicchiata, vedo i tuoi piedini spuntare dal pigiamino, piedini paffuti che non arrivano ad essere scaldati dalla coperta. Chissà se sono freddi... No... sembrano caldi. Non avrai freddo cucciolo mio, è il mio corpo che ti scalda.

Hai ancora le labbra attaccate al seno e succhi sporadicamente le ultime ciucciate, il ritmo è lento di chi dorme ma gode ancora degli ultimi sorsi di latte, prima di sprofondare nel sonno notturno.
Le palpebre serrate, le guancie morbide, il nasino di neonata, la curva della mandibola, le orecchie bianche, la pelle color avorio, i capelli sottili sottilii che accarezzarli è come sentire un pulcino morbido, il profumo di pane della testina. Il collo che ti fa venire voglia di sbaciucchiarlo. Un braccino è sotto la testa e la manina paffuta spunta fuori, anch'essa abbandonata. L'altra manina è tra i miei seni che tu accarezzi durante il tuo ciucciare. Ma che bella che sei, vorrei che questi momenti non finissero. Di giorno ti vorrei già cresciuta, in grado di camminare e muoverti in autonomia, ma stasera no. Sei proprio in una dimensione di cucciolo. E io ti offro il mio giaciglio per mescolare i nostri profumi, perchè tu senta il mio sapore quando dormi, cosicchè ti possa sentire sicura del mio amore.
Chissà se senti le mie carezze nel tuo sonno e , se le senti, spero che le ricorderai per tutta la vita. Non come ricordi nitidi, ma come reminescenze della tua infanzia, di profumi e sapori noti e consueti di cui potrai sempre assaporare il vissuto. Una spremuta di tenerezza, un'essenza di linfa vitale che ti accompagnerà e renderà più soave la tua esistenza.
[Per approfondire acquista il mio e-book sul massaggio infantile cliccando qui  (costo 2,99 euro)]
Commenti
Nuovo
Cento per cento Mamma  - La tenerezza     |07-04-12 21:53:43
... e l'amore che traspaiono dalle tue righe sono emozionanti per chi ha avuto, come me, l'immensa fortuna di vivere quei momenti magici.
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

LAST_UPDATED2