Massaggiare il bambino prima della nascita PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Maggio 2011 08:16
Il massaggio al bambino dentro la pancia sembra impossibile ma non lo è... anzi è la cosa più naturale del mondo: prova ne è che tutte le mamme in gravidanza spesso si accarezzano il pancione e il bambino, anche se lievemente, sente il caldo tocco della mano della mamma.
Contrariamente a ciò che si pensa anche il feto è un essere che già interagisce con il mondo esterno: sente i rumori, gusta i sapori dei cibi che mangia la madre, avverte attraverso la pelle il tiepido calore del liquido amniotico che lo avvolge, vede... tanto che in alcune ecografie il feto cerca di "giocare" con il cordone ombelicale e i gemelli all'interno dell'utero comunicano in una sorta di linguaggio prima delle parole.
Appena nasce il bambino è già in grado di riconoscere la voce della madre o del padre, riconosce il volto umano e ne sembra incantato durante la veglia tranquilla subito dopo la nascita.
Ma se appena nato è già competente, sicuramente lo è anche nella vita prenatale. Perchè non cercare allora di comunicare con nostro figlio ancora prima che nasca?  I modi sono tanti... c'è chi suggerisce di ascoltare la musica che il bimbo riconoscerà nella vita fuori dall'utero, oppure leggere delle storie o filastrocche.
La disciplina che studia il comportamento dei bambini prima della nascita si chiama psicologia prenatale e ci suggerisce che anche con il tocco possiamo comunicare con il nostro bambino e quasi magicamente sentiremo che lui risponderà ai nostri richiami...
Alcuni esercizi da fare durante la gravidanza sono particolarmente utili per rafforzare il legame con il nascituro e per iniziare già dalla gravidanza il nostro dialogo con lui. Diversi studi hanno dimostrato che tanto migliore è la comunicazione con il feto tanto migliori saranno il parto e i primi mesi dopo la nascita.
Possiamo per esempio semplicemente massaggiare il pancione con movimenti dall'alto in basso o circolari e già a partire dal sesto-settimo mese il bambino sentirà il tocco della nostra mano, sia che il massaggio sia fatto dalla madre che da altri membri della famiglia.
Attenzione però che se la gravidanza non è fisiologica un massaggio energico è sconsigliato, al nostro bambino non serve un tocco deciso, le nostre dovranno essere come luhgne carezze sull'addome. Se vogliamo comunicare qualcosa con la voce al nostro bambino le nostre parole saranno intuite dal tono e gli comunicheranno il nostro amore. Se vogliamo possiamo ascoltare una musica rilassante oppure ungere il pancione con un olio, preferibilmente senza l'aggiunta di addittivi chimici, come l'olio di mandorle spremuto a freddo, per agevolare i movimenti.
La mamma in attesa può anche cullare il suo bimbo nel ventre semplicemente attraverso il respiro: ci si mette in una posizione comoda e si inspira ed espira ritmicamente, mettendo ambedue le mani sull'addome. Mentre si svolge l'esercizio la madre cercherà di visualizzare il suo bambino nel grembo ed immaginerà il suo corpo come un lungo tunnel in cui il suo respiro sibili delicatamente attraverso di lei per massaggiare il bambino. Mentre si inspira si muove la pancia in avanti e mentre si espira si muove la pancia indietro, ci si accorgerà così di stare cullando delicatamente il feto. Si consiglia di fare questo esercizio finchè i movimenti saranno ampi e regolari, così da fornire alla madre un profondo senso di comunicazione con il nascituro.
Un altro esercizio che ho trovato particolarmente interessante da fare in gravidanza è una sorta di gioco con il bambino. Provatelo, funzionerà e anzi vi stupirete della capacità di comunicazione fin da prima della nascita. Si tratta di affondare un paio di volte un dito in un punto qualsiasi della pancia e poi nel punto opposto. Il bambino, se è sveglio, vi risponderà con uno o due calcetti non appena sentirà qualcuno intromettersi nel "suo" territorio!
Nel momento in cui si massaggia e si tocca il pancione si rafforza nel bambino la sensazione di essere amato contribuendo fin da prima della nascita ad accrescere il suo senso di autostima e, secondo recenti ricerche, ad accelerare addirittura lo sviluppo del suo sistema nervoso periferico.
Per saperne di più puoi anche acquistare il mio e-book sul massaggio infantile in vendita qui al prezzo speciale di 2,99 euro.
Bibliografia:
Balsamo E., Sono qui con te, Il leone verde.
Verny T., Weintraub P., Le coccole dei nove mesi, Bonomi Editore.
Murray L., Andrews L., Il linguaggio prima delle parole, Mattioli Editore.

Каларан не станет сидеть "Скачать программу проигрыватель видео"и спокойно слушать экзорсизм.

Я направился туда, "Скачать foo fighters the pretender"откуда пришел, надеясь, что священник-вероотступник уже "Скачать экстремальный курс гитары для новичков"убрался оттуда.

Стоял полный "Книгу луиза хей скачать"штиль, и желания хотя бы намочить ноги в "Рабочие ключи для nod32 5"этих лениво перекатывающихся волнах у мальчика "Игра мадагаскар скачать полная версия"так и не появилось.

Вот "Игры для телефона мобильного скачать"тогда-то, продолжал я, потребность в пространстве возрастет "Nvidia geforce 7600 драйвер скачать"настолько, что это наверняка породит "Читы для кс соурс скачать бесплатно"серьезные проблемы.

Скорее я использовал бы спикарт, чем "Календарь игр чемпионата украины"Знак Логруса, чтобы вызвать подходящие одежды.

Она встала, рассеянно положив университетский каталог на скамейку.

Commenti
Nuovo
Mammatrafficona     |23-05-11 11:31:40
Concordo, sono pienamente convinta che il bambino è competente anche in fase prenatale. Nel mio caso devo dire che trovare il tempo da dedicare al bimbo/a nel pancione si sta rivelando un'autentica sfida, ma avendone presente l'importanza sto facendo del mio meglio! a presto
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

LAST_UPDATED2
 


Tag Cloud

abbraccio affetto aimi alimentazione allattamento allattare amniotico assorbenti attaccamento bambino bamboo bebè benefici biberon bimbo brazelton carezza cibo ciuccio coccole commenti contatto coppetta corso donne ecologico emozioni endorfine essenze fasce fascia femminili fiducia figlio formazione gallant genitori gravidanza honegger infantile insegnante latte lavabili leboyer legame lezioni libri linguaggio mamma mammarsupio mani marsupio massaggiare massaggio maternage medico messaggio mestruale mhug nascita naturale neonato nutrici odent ormoni ossitocina ostetrica pannolini pannolino parto pediatri pelle portabebè prematuri pretermine proteine ricerche riflesso rilassa schiena seno sids suzione tagesmutter travaglio vagale vita