Mi piaci così... come sei! PDF Stampa E-mail
Sabato 18 Ottobre 2008 21:57

Ci sono certi giorni che penso...ma questi libri per bambini... mah, alcuni proprio non mi convincono...

E invece altri sono bellissimi! Ve ne consiglio uno, per la verità in inglese, regalato da un amico americano, Aaron. Ma vale davvero la pena segnalarlo.

Si tratta di Zoe, una pupazzetta che vuole fare la ballerina ma al suo amico Elmo le ballerine non piacciono, lui vuole giocare ai supereroi. "Ma se a Elmo non piacciono le ballerine, allora significa che non gli piace nemmeno Zoe", pensa la pupazzetta. Si toglie il tutu e fugge sconsolata.

Ma per fortuna i due si incontrano e spiegano le loro ragioni. "Ho buttato via il mio tutu perchè a Elmo non piace il balletto e così ho deciso che non sarò più una ballerina". "Ma tu ami il balletto!" dice Elmo "E a Elmo piaci così come sei! ballerina oppure astronauta o vigilessa". E giocano insieme fingendo di essere dei supereroi danzanti.

Mi piaci così, come sei! Potrebbe essere un bell'insegnamento anche per gli adulti! Il motto è "piacersi, non piacere"!

Alla mia bimba piace tanto: ama le figure coloratissime e i personaggi pelosi del Muppet Show (ve li ricordate?), che ora in America vanno in onda come Sesame Street, spettacolo purtroppo non tradotto in Italia. Un vero peccato perchè sono delle animazioni davvero simpatiche con fini educativi.

Ma la cosa bella è anche che il libro è in inglese, quindi costituisce una perfetta  occasione per avvicinare i bambini alla lettura e all’ascolto di una lingua straniera in modo giocoso. Non preoccupatevi se alcune parole non verranno comprese, come per quasi tutte le letture per i bambini più piccoli, l’essenziale è il rapporto di intimità e condivisione, il rapporto uno-ad-uno con il bimbo, la relazione che egli/ella instaura con il libro, le illustrazioni e la parola scritta, e il ritmo e la tonalità della vostra voce.

E non preoccupatevi nemmeno delle vostre eventuali difficoltà nella lettura in inglese, essendo un libro per bambini, è ovviamente molto semplice anche per chi non mastica molto la lingua, quindi bastano un paio di letture che possono essere un'occasione anche per gli adulti per esercitare le abilità linguistiche!

Le nostre letture le facciamo sempre prima di andare a dormire come parte della routine pre-nanna: pigiamino, libro, un po' di massaggi e poi ronf!

E per approfondire l'argomento:

Sito di Nati per leggere

E se volete fare letture in inglese ai vostri pupetti: Pooh, is that you Bertie? (un altro libro in inglese consigliato dal blog interessantissimo Equazioni)

LAST_UPDATED2
 


Tag Cloud

abbraccio affetto aimi alimentazione allattamento allattare amniotico assorbenti attaccamento bambino bamboo bebè benefici biberon bimbo brazelton carezza cibo ciuccio coccole commenti contatto coppetta corso donne ecologico emozioni endorfine essenze fasce fascia femminili fiducia figlio formazione gallant genitori gravidanza honegger infantile insegnante latte lavabili leboyer legame lezioni libri linguaggio mamma mammarsupio mani marsupio massaggiare massaggio maternage medico messaggio mestruale mhug nascita naturale neonato nutrici odent ormoni ossitocina ostetrica pannolini pannolino parto pediatri pelle portabebè prematuri pretermine proteine ricerche riflesso rilassa schiena seno sids suzione tagesmutter travaglio vagale vita